Indice del forum

AUTONOMIA FEMMINISTA

spazio di libera espressione femminista

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

BAUMAN
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum di prova
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 15 Nov 2018 01:47:26    Oggetto:  BAUMAN
Descrizione:
Rispondi citando

preambolo: trovo estremamente fastidioso che soprattutto i politologi si impossessino e spaccino per proprio in varie salse [giocoforza esatte poi spiegherò perché il gioco è facile] il concetto baumaniano di "LIQUIDO". è un'abitudine orrenda della politologia che ho respirato fin dalla mia gioventù: da ragazzina A LEZIONE e poi quando lessi il manualino di scienza della politica del professor Stoppino [nel quache citazione c'era ma non sono certa!] mi dissi: "non è granché ma che gran genio ad avere scovato quel concetto di monopolio tendenziale della violenza come base dello Stato", ovviamente il concetto non era suo ma in special modo marxiano e weberiano [di derivazione hobbesiana persino tipica dello Stato antico con l'eccezione neppure di Roma etc ed attraversava tutta la filosofia politica e del diritto precedente, ma lui se ne appropriava senza farsi troppi problemi].
come ricorda Levinas con la dolcezza che gli è propria facendone un punto di morale personale non obbligante per tutte e tutti è che l'appropriarsi del lavoro altrui è per l'ebraismo come un furto. io penso che da un punto di vista scientifico è segno di bassezza: ci vuole talmente poco a citare una fonte che quando non la citi è di solito perché o sei talmente somaro/a da non saperla citare esattamente o sei talmente nevrotico appunto rubacchiare. ciò che succede di grave è sottrarre alla storia il nome di un grande filosofo o di una grande filosofa, se fatto in ambito accademico impedire alle/agli allieve/i di usufruirne, comprendere per quelle/i più complessi/e [non è il caso di Bauman!] se la citazione del concetto sia giusta o sbagliata, togliendo quindi addirittura verità al discorso. fare questo furto nei confronti delle filosofe e dei filosofi ebree/i può infine essere addirittura segno di antisemitismo: espropriare le/gli ebrei/e appropriarsi con il furto dei loro beni fu tipico dell'antisemitismo e se non tutti/e le/gli studiosi/e sono esperte/i di pogrom sicuramente tutte/i hanno visto la macchina dell'espropriazione più totale [fino ai capelli per farne cuscini!] dei campi di sterminio.

Detto questo una piccola osservazione su quanto accennato sopra: Bauman è impossibile sbagliarlo, perché Bauman è semplice.
Mi va di appuntarmi qui [questo post ed i suoi contenuti concettuali sono mia proprietà intellettuale!] il termine "etica pura" per spiegare questa semplicità: succede infatti in etica e in morale che il suo punto più alto coincida con la minore problematicità [citiamo per il problematico ovviamente il filosofo italiano Ugo Spirito], cioè la maggiore complessità di precetti coincida con la minore complessità di problematiche risolte. il vertice della morale, cioè IL BENE, starebbe dunque dove IL SENSO DEL BENE SI HA NELLA SUA IMMEDIATEZZA, per questo uso PUREZZA, ETICA PURA [faccio quindi un'analogia con LA RAGION PURA KANTIANA e sempre per la correttezza della citazione dico: vado a braccio e mi servo dell'insegnamento di Sini quando introduce ogni suo discorso che da per originale col dubbio: "sicuramente qualcuno lo ha già detto da qualche parte"]. ciò che succede materialmente è qualcosa tipo: l'emergenza di agire il BENE MORALE [cioè un concetto universale, puro e superiore all'interesse di ogni singolo/a] esclude ogni dubbio su quale debba essere questo concetto. mi pregio ovviamente di avere letta gran parte dell'opera di Bauman non sempre lo trovo simpatico, non sempre così perfetto, ma ciò che è indiscutibile è questa altezza/purezza delle sue soluzioni etiche, mentre IL LIQUIDO, CHE è TANTO DI MODA, è DEL TUTTO SECONDARIO Perché è SOLO L'IMPIANTO SUI CUI INCARDINA QUESTE SUE SOLUZIONI MORALI ISPIRATE AL BENE PURO-ASSOLUTO. LE ISTANZE morali CHE PROPONE NON SONO IL LIQUIDO IL SOLIDO O IL GASSOSO, persino discutibili e che sono la lettura della realtà contemporanea [lettura molto orientata a sostenere le sue proposte morali], MA ESPRIMONO istanze morali chiare [CHE DA STORICA DELLE DOTTRINE POLITICHE COLLOCO NELLA SINISTRA LABURISTA INGLESE DI CUI BAUMAN FU NON SOLO INFLUENCER MA MILITANTE] e sono innanzitutto queste: 1- IL MONDO APPARTIENE A TUTTE E TUTTI, QUINDI I CONFINI DEGLI STATI ED I LIMITI AI MOVIMENTI DEI CORPI SONO INGIUSTE VIOLENZE 2- L'AMORE E LA SESSUALITà SONO UNA PARTE FONDAMENTALE DELLA VITA DI CIASCUNA/O ESSERE UMANA/O E QUINDI SONO TOTALMENTE LIBERI.

IO PERSONALMENTE AGGIUNGO Problematicità ALLA PRIMA DI QUESTE ISTANZE: Problematicità CHE CONSIDERO SERISSIME ALTRIMENTI NON LE PROPORREI, MA CIò NON TOGLIE CHE IL PUNTO ETICAMENTE PIIù ALTO E FILOSOFICAMENTE Più VERO SIA QUELLO: il mondo appartiene ad ogni essere umana/o e limitarne i movimenti è una violenza.
[NELLA SECONDA DI SOLITO MI SOCCORRONO LE MIE AMANTI IMPONENDO LORO QUELLA Fedeltà RECIPROCA CHE SOTTRAE ANCHE ME DA DOLORE E INCERTEZZE: MA NON SEMPRE ACCADE o la promessa di fedeltà non si realizza ED è tutto molto DIFFICILE!!]
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: 15 Nov 2018 01:47:26    Oggetto: Adv






Torna in cima
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 15 Nov 2018 07:05:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

il liquido è quindi la parte più debole ad esempio spesso l'impressione è che si faccia riferimento ad un'élite cosmopolita. faccio un esempio logico che confuta le asserzioni baumaniane su società liquida ed immigrazione: ipotizziamo che la mia stanzialità sia liquida: vero: posso spostarmi anche solo per un amore. io che sono dell'occidente ricco, disposta a spostarmi in Canada [per un'amore] come la sarei a spostarmi in Africa? teoricamente sì, se però il paese in cui dovrei spostarmi carcera le donne omosessuali me ne guarderei bene dall'andarci per un'amante: verrebbe quindi meno il mio stato liquido di cosmopolita. lo stesso se nel paese ci fosse in corso un'epidemia o se io e la mia compagna dovessimo avere figli/e e ci fosse la zika etc. MA ANCOR MENO CERTO è L'ESSERE LIQUIDO DELLE CLASSI OPERAIE CHE SONO QUELLE MIGRANTI: PERSONALMENTE PREFERISCO USARE LA VECCHIA CATEGORIA WEILIANA DI "CLASSE OPERAIA SRADICATA" CHE NON ATTRIBUIRE AL MONDO OPERAIO MIGRANTE LA CATEGORIA DEL COSMOPOLITISMO BAUMANIANO CIOè IL LIQUIDO. ANZI QUANTO Più LE Identità SONO TRADIZIONALISTE E RADICATE TANTO Più SARANNO QUELLE COSTRETTE ALL'EMIGRAZIONE COME OPERAI/E: CIò VALE PERSINO PER IL COSMOPOLITISMO EBRAICO: FU L'ESSERE RADICATI/E NELL'EBRAISMO AD OBBLIGARE ALL'ERRANZA, NON LE RADICI LIQUIDE; LA STESSA CAUSA-EFFETTO SI Può AD ESEMPIO IMPUTARE ALLA MANCANZA DI CONTROLLO DELLE NASCITE NEL MONDO ISLAMICO ED IN AMERICA LATINA: è QUESTO TRADIZIONALISMO CHE AGGIUNGE Povertà A Povertà E CREA IMMIGRAZIONE: DI LIQUIDO C'è SOLO IL SENSO DEL Sé RISPETTO ALLA Continuità DELLA PROLE CHE è MENO MATERICO DI QUELLO OCCIDENTALE ETC. ETC. MA LA CAUSA PRINCIPALE DELLO SRADICAMENTO NON è DEMOGRAFICA BENSì LA DISPARITà DEGLI STIPENDI E DELLE CONDIZIONI DI LAVORO: ANZI L'EMIGRAZIONE DI MASSA ED EPOCALE DAL TERZO MONDO [LA CHIAMIAMO GLOBALIZZAZIONE IN SENSO NEGATIVO PER DIRE UN'IDEOLOGIA CHE SOTTOSTà ALL'ACCEZIONE POSITIVA CHE LA Dà COME DATO DI FATTO ED ALLA QUALE PROBABILMENTE BAUMAN APPARTIENE] è NECESSARIA A QUESTA DISPARITà NEL SALARIO E TRATTAMENTO OPERAIO: LE PRODUZIONI LOW COST DEL TERZO MONDO POSSONO TROVARE MERCATO CHE PRODUCA PLUSVALORE, Perché LE/GLI OPERAIE/I CHE PRODUCONO IL LOW COST SONO SICURAMENTE AL DI SOTTO DEL CONSUMISMO, SPESSO PERSINO AL DI SOTTO DELLA SUSSISTENZA, QUINDI COME HO GIà DETTO Più VOLTE: L'EMIGRAZIONE IN OCCIDENTE SERVE NON SOLO A CREARE L'ESERCITO DI RISERVA CHE DISTRUGGE I DIRITTI DEL LAVORO IN OCCIDENTE, MA SERVE ANCHE AD ESPANDERE IL MERCATO DEI PRODOTTI DEL TERZO MONDO, CREANDO UNA CONCORRENZA SPIETATA TRA LAVORATORI/TRICI IN OCCIDENTE CHE DARà AI/ALLE VINCITRICI/TORI [LE/I Più FORTI] IL DIRITTO DI ACCEDERE AL CONSUMISMO DEI PRODOTTI LOW COST DEL TERZO MONDO CHE NON HANNO PER DEFINIZIONE [CIOè Perché IL SALARIO OPERAIO Là è TROPPO BASSO PER CREARE CONSUMO] MERCATO INTERNO MA SOLO D'ESPORTAZIONE.
ALTRA CONSEGUENZA SUPERCAPITALISTA E PER NULLA POST MODERNA DELL'IMMIGRAZIONE Sarà LO SPOSTAMENTO A DESTRA DELLA Società, PER DUE FATTORI OPPOSTI MA COPRESENTI: A/ SULLA SCORTA DI CIò CHE SPIEGAVA ARENDT SULLE ORIGINI DELL'ANTISEMITISMO NAZISTA TEDESCO DOVUTO ALL'ECCESSO DI EMIGRAZIONE EBRAICA E POLACCA: L'EMIGRAZIONE ECCESSIVA [CHE FINISCE PER CREARE CRISI INVECE CHE BENESSERE: A PARTIRE DALLA PERDITA DI LAVORO DEI/DELLE LOCALI IN Là, MENTRE BAUMAN FA LA FACILE BATTUTA CHE NESSUN CRITICO DELL'IMMIGRAZIONE è MAI IN GRADO DI LAMENTARSI PER Sé ETC] CREA MOVIMENTI REAZIONARI DI RABBIA MOLTO RADICALE CHE VIENE STRUMENTALIZZATA DALL'ESTREMA DESTRA, CON LA CONSEGUENZA DI UN CONTROLLO ANCORA Più FORTE SUL LAVORO DA PARTE DEL CAPITALE: Perché LA DESTRA FASCISTA ORGANIZZA GLI/LE OPERAI/E VENDICAZIONI CONCRETE, BENSì PER ESERCITARE VIOLENZE E MOLESTIE RECIPROCHE [V. MIE TEORIE SU MASSONISMO SOCIALE]. UINDI IL/LA LOCALE NON è PER NIENTE LIQUIDO, ANZI SPESSO è GIà FASCISTA [ANCHE OCCULTO/A NEL MASSONISMO SOCIALE TELEPATICO APPUNTO] ED APPROFITTA DELL'AVERE RAGIONI PER FARSI SEMPRE Più VIOLENTO 2/ SULLA SCORTA DI HABERMAS: L'OPERAIO/A IMMIGRATO/O PROVIENE QUASI SEMPRE DA CULTURE MOLTO ARRETRATE CHE PORTANO TRADIZIONI REAZIONARIE: DALL'ESSERE IN CONCORRENZA CON LE/I LOCALI PER IL SUO STAKANOVISMO VERO O PRESUNTO AL PORTARSI APPRESSO TRADIZIONI REAZIONARIE [SULLE DONNE, SULL'OMOSESSUALITà, MA ANCHE SULLE Libertà DEMOCRATICHE ETC.] ANCH'ESSA/O NON è AFFATTO LIQUIDO: è IL TRADIZIONALISMO PATRIARCALE, L'IGNORANZA, NELLA MIGLIORE DELLE IPOTESI LA SALVAGUARDIA DEL PROPRIO INTERESSE ECONOMICO COME LA VECCHIA CLASSE OPERAIA LOCALE E CHE PUò FARE LA FORTUNA DI LEFTISSMI TRADIZIONALISTI, MA CHE ALLA FINE IN UN CLIMA DI SNATURAMENTO DELLE SINISTRE LOCALI DI NUOVO AVVANTAGGIA LE DESTRE, SPOSTA DI FATTO A DESTRA L'ASSE E QUINDI DI NUOVO GIOCOFORA REPRIME I DIRITTI DEL LAVORO E RAFFORZA IL CAPITALISMO Più RETRIVO.
QUINDI: SIMONE WEIL [ENRACINEMENT OUVRIERE], HANNAH ARENDT [SPOSTAMENTO A DESTRA DOVUTO AD INTOLLERANZA DELL'EMIGRAZIONE ECCESSSIVA E POVERA, GIOCOFORZA IN CONCORRENZA CON LA CLASSE OPERAIA LOCALE E PERCETTRICE DI DENARO INVECE CHE DISPENSATRICE], JURGEN HABERMAS [APPORTO DEMOGRAFICO REAZIONARIO DOVUTO ALLA MISERIA CULTURALE DELL'IMMIGRAZIONE] SONO 3 TEORIE NON PROPRIAMENTE DI REAL POLITIK, MA LEFTISTE, CHE IPOTIZZANO ESITI TUTT'ALTRO CHE LIQUIDI O POST MODERNI: LA VITTORIA DELLE ISTANZE POLITICHE REAZIONARIE O ADDIRITTURA NIENTEMENO CHE IL RITORNO DEL NAZIFASCISMO
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 15 Nov 2018 08:54:18    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

è vero che questo concetto della miseria popolare dovrebbe spostare il discorso dallo spauracchio del populismo ALLA REALTà DEL POPOLO per il quale vale sicuramente molto almeno la categoria Levinasiana ascritta a causa del fascismo: l'essere preda di passioni elementari cioè in termini freudiano il perpetuare UN SUPER-IO AGGRESSIVO [vedi anche Weil sia ne La condizione operaia sia nei Quaderni nel suo ripetere COME LA VIOLENZA SUBITA SI TRASFORMI IN AGGRESSIVITà TERMINE PER IL QUALE SONO FONDAMENTALI AGNES HELLER E FROMM ANTRAMBI PRESENTI NEI LAVORI GIOVANILI DI LAURA BOELLA] ATTRAVERSO LA RIPETIZIONE [AGGRESSIVA] DI STEREOTIPI MA ANCHE PURI ISTINTI DI SOPRAFFAZIONE CHE SOSTITUISCONO OGNI LOGICA DEL DISCORSO. QUI SI INSERISCONO LE MIE RICERCHE SULLE VIOLENZE DEL MASSONISMO SOCIALE TELEPATICO: VIOLENZE ESTREME INDICIBILI CHE SI TRASFORMANO IN ESTREMA Aggressività. LA RIPETIZIONE DEL LUOGO COMUNE NELLA SUA BANALITà, FALSA Logicità E CONFORMISMO è INVECE NOTORIAMENTE ALLA BASE DELL'ANALISI ARENDTIANA DELLA BANALITà COME INCAPACITà DI PENSARE DEL DISCORSO DI EICHMANN.
QUINDI ADDIRITTURA LE ACCUSE DI POPULISMO POTREBBERO ESSERE ASCRITTE A QUESTO CONFORMISTICO E BANALE RIPETERE, MENTRE è MOLTO Più IMPORTANTE SOFFERMARSI SULLA Brutalità DEL POPOLO CIOè DELLA MASSA INCOLTA ED IN QUESTO NEL PRESENTE IO E LA MIA MAESTRA ADRIANA CAVARERO SIAMO SOLE, MENTRE NEL PASSATO E FINO ALLE/AI TEORICI/CHE DEL NAZIFASCISMO COME MOVIMENTO CONSENSUALE CIOè DEL PROBLEMA DELL'EVOLUZIONE DELLA DEMOCRAZIA DI MASSA DEL SUFFRAGIO UNIVERSALE MODERNO IN FASCISMO [AD ESEMPIO RENZO DE FELICE CHE IO HO STUDIATO AI TEMPI DELLA LAUREA GRAZIE A MARINA TESORO DELL'UNIVERSITà DI PAVIA], IL PROBLEMA DELLA VIOLENZA AUTORITARIA DELLE DEMOCRAZIE [quando il popolo con la sua capacità, i magnetici magneti!, di farsi amalgama, diventa il tiranno] SI PONE IN TUTTO IL PENSIERO POLITICO: IN PLATONE [V. LA SPLENDIDA RACCOLTA DI SAGGI SU PLATONE DI ADRIANA CAVARERO: PLATONE cortina ed 2018], Aristotele, Spinoza, Schopenhauer nella sua rozzezza, Dostojesky [rimesso al centro anche da Simona Forti], Orwell, Ortega y Gasset, etc. come critici, ma poi da Moore a Lenin [passando per Marx: che comincia sbagliando Spinoza nel leggerlo come "democratico"] come consapevolezza di creare tiranni nei teorici delle dittature popolari, che era in fondo anche lucidità nel vedere come stante la realtà mentale del popolo fosse impossibile fare altro che ALLEARSI [per usare il termine Butler] AGLI INTERESSI DELLA MAGGIORANZA, INVECE CHE AD OPZIONI ETICHE, DI ETICA PURA NEL SENSO NON INTERESSATO DATO SOPRA.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 15 Nov 2018 09:00:14    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

GAGA CHE IMITA I CONFORMISTI: VEDI CHE DISCORSO UN PO' "PARTICOLARE" EHEHEEH CHE FA Very Happy  è UN GENIO CUCù? NON è UN GENIO CUCù! EHEHEHEH Very Happy

IN EFFETTI GAGA CON QUESTO TONO CHE MI SEMBRA DIVERSO DALL'IRRAZIONALITà FASCISTICA ASSOLUTA DEL POPOLO Più BASSO CHE VIOLENTA CONTINUAMENTE CON LA TELEPATIA PASSANDO DAGLI URLI ALLE MINACCE AI TONI SUADENTI DA PSICOPATICI CIOè PARLANDOTI CONTINUAMENTE PER DISTRUGGERE LA TUA Individualità E Capacità DI PENSARE O ALMENO DISTURBARTI, GAGA MI SEMBRA PIUTTOSTO EVOCARE IL LUOGO COMUNE DEL CLIMA DI NORMALITà CHE SI DANNO I CETI MEDI MA CHE TENDONO COMUNQUE A MINIMIZZARE ANCHE LE VIOLENZE Più ESTREME, SE APPLICATO ALLE/AGLI ACCADEMICI/CHE [GIOVANI, IL TONO è GIOVANILE] AIUTA COMUNQUE A SPIEGARE IL CONCETTO LEVINASIANO: ANCHE NEL FALSO CANDORE CIò CHE è IN GIOCO [TODOROVIAMENTE] è LO SPOSSESSAMENTO ALTRUI A PROPRIO VANTAGGIO: NON C'è UN'ETICA DEL DISCUTERE O DEL DISCORSO MA UN FOLLE APPROPRIARSI DI LAVORO DA DIFENDERE CON LA MASSIMA SCORRETTEZZA DA OGNI POTENZIALE CONCORRENTE: SIAMMO ANCORA ALLE PASSIONI ELEMENTARI LEVINASIANE, ANZI LE SPIEGHIAMO MEGLIO: IL POPOLACCIO CERCA UNA Superiorità SU CHIUNQUE A COMPLESSO DELLA PROPRIA "Inferiorità" IN TUTTO TRANNE CHE NEL NUMERO, I CETI MEDI SI APPROPRIANO E COLTIVANO LE PASSIONI ELEMENTARI DELL'ESCLUSIONE, DEL RAGGIRO ETC ETC

QUESTA INFINE ADRIANA A RIPRENDERMI UNO DEI TANTI MEZZI PENSIERI LASCIATI PER STRADA E SOLLECITATI DALLE MIE AMICHE: ECCO QUINDI Perché IL NOME DI BAUMAN SCOMPARE E RIMANE IL SUO PRODOTTO DEL QUALE CI SI APPROPRIA: C'è UN EGO TALMENTE FORTE DA ESIBIRE ED AL CONTEMPO TALMENTE PAUROSO PERDERE IL PROPRIO POSTO, DI SOLITO USURPATO QUINDI PAURA CHE DISCENDE DALL'INETTITUDINE, DALL'ESTREMA DEBOLEZZA, CHE NEMMENO LE AUTRICI E GLI AUTORI CHE SI USANO PER IL PROPRIO DISCORSO POSSONO ESSERE CITATI
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 16 Nov 2018 03:59:51    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

le passioni elementari (Levinas) sono il pensiero "banale" (Arendt) il pensiero-non pensiero e sono costituite: 1/ dagli interessi egoistici personali NON MEDIATI DA REGOLE MORALI O MEDIATI IN MODO MOLTO BASSO O NON IMMEDIATAMENTE 2/ DAL SUPER-IO CONFORMISTICO CIOè QUELL'ACCEZIONE GIà IN FREUD DEL SUPER-IO PER CUI IL SUPER-IO NON è SOLO (NELL'ACCEZIONE MORALE PIù NOTA) FORIERO DI CIVILTà, ENTE MORALE RAPPRESENTATO DA CHI IMPONE LE REGOLE MORALI E COMPORTAMENTALI DURANTE L'INFANZIA INCIVILENDO L'EGOISMO DELL'INDIVIDUO, MA ANCHE NELL'ACCEZIONE SEMPRE FREUDIANA MENO NOTA PUò ESSERE COSTITUITO DAL LUOGO COMUNE SOCIALE, CHE PUò ESSERE AMORALE (COME LO POTEVA ESSERE ANCHE IL CIVILIZZATORE SIA CHIARO: UNA SOCIETà INCIVILE STORPIA LA MORALITà DEI/DELLE BAMBINE/I NON LA FORMA! QUESTO SEMPRE PENSANDO AI RISVOLTI E CONSEGUENZE DI EDUCAZIONI DISEDUCANTI TIPICHE DEI FASCISMI DITTATURE CRIMINALITà VARIE ETC): TUTTO CIò CHE ENTRA ATTRAVERSO I NOSTRI SENSI NELLA NOSTRA MENTE FINISCE PER IMPRESSIONARCI, TRAUMATIZZARCI, DISCIPLINARCI: CIò DIPENDE DAL NOSTRO ESSERE ZOON POLITIKON, ANIMALI SOCIALI, PERSINO PRIMATI IMITATIVI, LA NOSTRA INCLINAZIONE ALLA PERMEABILITà DELL'ESSERE, DIRE, PENSARE, DISCIPLINARE, REGOLARE ALTRUI è DOVUTA PROPRIO A QUESTO IMPRINTING IMITATIVO CHE è RELAZIONALE E CHE AD ESEMPIO NEGLI AUTISTICI SOLO PER IL FATTO DI ESSERE MENO APERTO è CONSIDERATO UN GRAVE HANDICAPP NELL'APPRENDIMENTO E TOUT COURT (E LI SI POTREBBE DISCUTERE SU APPRENDIMENTO DI COSA: PERCHé NON CI DOVREBBE ESSERE UN LORO DIRITTO ALLA DIFFERENZA ETC ANCHE IN CONSIDERAZIONE DEL FATTO CHE L'UMANITà RELATA PRESENTA PROPRIO NEGLI ECCESSI DI CONFORMISMO UNA PATOLOGIA BEN PIù GRAVE E CRIMINALE: IL FASCISMO APPUNTO, DALLA QUALE L'ESSERE NON RELATO/A PUà INVECE SALVARSI, REALIZZANDO UN'UMANITà MIGLIORE ETC). QUINDI ECCO IL SECONDO SUPER-IO FREUDIANO è QUELLO CHE CI INFLUENZA O PERSINO DISCIPLINA COLPENDOCI NELLA QUOTIDIANITà IN OGNI NOSTRA RELAZIONE: QUELLO CHE FA IL CORO DEI FASCISTI TELEPATICI DEFICIENTI COMMENTANDO CONTINUAMENTE LE NOSTRE VITE, DANDO CONSIGLI, MINACCIANDO è APPUNTO UN TENTATIVO ESTREMO DI DISCIPLINARCI QUANDO SFUGGIAMO DAL LORO CONTROLLO QUINDI ANCOR PIù GRAVE DELLA VIOLENZA E DEL FASTIDIO CHE CREANO è IL FATTO CHE MOLTE PERSONE SONO INVECE MANOVRABILI DA QUESTO SCHIFO!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
elenabignami

Appassionato
Appassionato


Iscritti

Sesso: Sesso:Femmina
Età: 51
Registrato: 11/10/18 11:17
Messaggi: 136
elenabignami is offline 







italy
MessaggioInviato: 16 Nov 2018 04:00:53    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

TORNANDO INVECE PIù PROPRIAMENTE A BAUMAN (PIù PROPRIAMENTE PERCHé QUESTO FENOMENO DEL FASCISMO MASSONICO TELEPATICO è DIFFUSO IN TUTTO IL MONDO QUINDI CI ARRIVANO NON SOLO IMMIGRATE/I BUONI/E MA ANCHE CRETINI TOTALI DI QUESTA RISMA COSì COME ABBANDONA DA NOI ABBONDANO ALTROVE (NON MI VA DI SERVIRMI DEL CONCETTO DI CRETISMO SOCIALE DI LOMBROSO PERCHé LOMROSO FU ORRIDAMENTE FASCISTA, MA DI QUESTO SI TRATTA: DI CRETINISMO!!!) TRA LE/GLI IM MIGRATI/E ESISTE OVVIAMENTE DAVVERO ANCHE IL TIPO LIQUIDO, CIOè LA/IL COSMOPOLITA CONSAPEVOLE E PERSINO QUELLA/O INCONSAPEVOLE: USO IL TERMINE GIà ANCHE KANTIANO DI COSMOPOLITA PERCHé è QUESTO TIPO UMANO A MIO PARERE PUR DANDO RAGIONE A BAUMAN NON è TANTO CARATTERIZZATO DALLA MANCANZA DEL LEGAME "SOLIDO" E QUINDI DA "LIQUIDITà", MA DALLA SOLIDITà DI UN LEGAME (ANNOTAZIONI SEMPLICISSIME OVVIAMENTE PRESENTI ANCHE IN BAUMAN) CON IL MONDO GLOBALIZZATO DALL'EGEMONIA CULTURALE DEMOCRATICA LIBERALE OCCIDENTALE, SI TRATTAQUINDI DI INDIVIDUI CHE INDIPENDENTEMENTE DAL PAESE DI PROVENIENZA E DAI VALORI ESPRESSI NEI PAESI DI PROVENIENZA SONO ATTRATTI E PIENAMENTE MODERNIZZATI NEI VALORI TIPICI DELL'OCCIDENTE PIù ECONOMICAMENTE E POLITICAMENTE SVILUPPATO. SONO QUINDI LIQUIDI/SRADICATI PER RIFERIRSI A VALORI CHE ATTRAVERSO L'IMMAGINARIO COLLETTIVO GLOBALE SONO UMANI E SOVRANAZIONALI, VA ANCHE QUI OSSERVATO CHE TALI VALORI DI SOLITO POSITIVI (LIBERTà FEMMINILE RISPETTO DELLE DIFFERENZE COMPRESA OMOSESSUALITà, RAZZE, ETà E HANDICAPP FISICO O MENTALE, LIBERTà PERSONALE NEL RISPETTO DI UN ETICA DELLA BONTà RECIPROCA ETC) POSSONO ESSERE ANCHE CONIUGATI NELL'ACCEZIONE PI+ NEGATIVA DATA LORO DAL CAPITALISMO AVANZATO (NON PERCHé IO CE L'ABBIA CON IL CAPITALISMO SIA CHIARO: IO SONO PER IL CAPITALISMO!! MA PERCHé IL CAPITALISMO è IL NOSTRO SISTEMA ECONOMICO CHE QUINDI CI CARATTERIZZA SIA IN POSITIVO CHE IN NEGATIVO!!) QUEI DIFETTI ANCHE ESTREMI CHE IN PARTE CI ATTRAVERSANO TUTTE E TUTTI: EGOISMO, INDIFFERENZA PER IL DOLORE ALTRUI, DIFETTI CHE POSSONO SPINGERSI FINO ALLO SPIRITO DI RAPINA (TODOROV) ETC. CIò PER SPECIFICARE RISPETTO A QUANTO DETTO SOPRA COME SIA LUNGI DA ME NEGARE IL CONCETTO BAUMANIANO DI LIQUIDO NON ESISTA E NON SIA TIPICO DELLA GLOBALIZZAZIONE, SOPRA DICEVO SOLTANTO CHE MENTRE BAUMAN LO CONSIDERA LA TRACCIA FONDAMENTALE DELLA CONTEMPORANEITà E QUINDI ANCHE DEL/DELLA TERZOMONDISTA EMIGRANTE, IO INVECE DICO CHE NON è AFFATTO COSì CHE ANZI L'IMMIGRAZIONE è FATTA SOLO IN MINIMISSIMA PARTE DA SOGGETTI MODERNI E LIQUIDI ED IN MASSIMA PARTE DA SOGGETTI FORTEMENTE RADICATI NELLE LORO CULTURE PIù TRADIZIONALI (ESSENDO APPUNTO GLI STRATI SOCIALI PIù POVERI E MENO COLTI DEI LORO PAESI) CHE VENGONO SRADICATI (WEIL) DAL LORO PAESE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER QUESTIONI ECONOMICHE, CIOè PER FARE GLI OPERAI NEL MONDO PIù SVILUPPATO. IL LORO DIVENIRE LIQUIDI SI PUò REALIZZARE QUANDO A DISTACCO AVVENUTO COME ADATTAMENTO O ANCHE CONDIVISIONE IDEOLOGICA DELLA REALTà OCCIDENTALE, MA NON è LA CAUSA DELL'EMIGRAZIONE. SECONDO ME BAUMAN CADE IN QUESTO ERRORE PER DUE MOTIVI: 1/ è OSSERVATORE (OLTRE CHE DEI CETI MEDI: NOI SI COSMOPOLITI LUI HA RAGIONE ETC)DELL'EMIGRAZIONE PROLETARIA IN UNA SITUAZIONE PARTICOLARE COME LA GRAN BRETAGNA IN CUI L'EMIGRAZIONE è POST COLONIALE E QUINDI NON SOLO ECONOMICA MA TIPICA DELL'EGEMONIA ANGLOSASSONE (STATUNITENSE E INGLESE) CHE è IL CENTRO DI QUESTA CIVILTà LIBERALE-DEMOCRATICA SUL MONDO: SI TRATTA PRINCIPALMENTE DI EMIGRAZIONE DALLE EX COLONIE (PAKISTAN, INDIA, AFRICA ETC) E DAL COMMONWELTH QUINDI DI SOGGETTI/E CHE DAVVERO HANNO UN'IDENTIFICAZIONE PROFONDA NAZIONALE CON LA CULTURA BRITANNICA 2/ NON AVEVA ANCORA VISTA PIENAMENTE L'EMIGRAZIONE PIù FORTE E PIù TRADIZIONALE CHE C'è STATA DAGLI ANNI 90 IN POI DAI PAESI ISLAMICI E DALL'AFRICA IN TUTTA L'EUROPA OCCIDENTALE: PRIMA DEGLI ANNI 90 ERANO EFFETTIVAMENTE PIù LE AVANGUARDIE CULTURALI AD EMIGRARE, PERSINO DA STUDENTI O CMQ LAVORATORI MODERNIZZATI CHE PERò ANDREBBE NOTATO CHE EMIGRAVANO PERCHé MAL TOLLERAVANO LE SVOLTE REAZIONARIE NEI LORO PAESI DOPO IL PERIODO RIVOLUZIONARIO E MODERNIZZANTE DEGLI ANNI 60 E 70, CIò PER DIRE CHE NEI LORO PAESI SMATURAVA UNA REAZIONE (SULLA TRACCIA DELL'INVOLUZIONE ISLAMICA DEL PROGRESSISMO PERSIANO DI REZA PALAVI E SCONFITTA DEI RIVOLUZIONARI PROGRESSISTI ANTI SCIà, VITTORIA DELL'ISLAM RADICALE ETC) TOTALMENTE RETRIVA TRADIZIONALISTA E REAZIONARIA CHE RICORDIAMOCELO (SEMPRE SULLA SCORTA ALMENO DI FOUCAULT E DELLA MICROFISICA DEL POTERE) NON CADEVA DAL NULLA MA ERA VOLUTA DA MASSE POPOLARI RIASTE REAZIONARIE: CHE è IL TIPO SOCIALE PREVALENTE (ARRETRATO/A E REAZIONARIO/A) CHE COMINCERà AD EMIGRARE NEGLI ANNI 90 AVENDO FALLITO ANCHE A CAUSA DELLA REAZIONE POLITICA LO SVILUPPO ECONOMICO DEL TERZO MONDO: MA ALLETTATO/A SOLO DALLA COMPONENTE ECONOMICA PERCHé FRTEMENTE REAZIONARIO!!! A MIO PARERE HABERMAS INVECE LI VEDEVA GIà PERCHé LA GERMANIA A DIFFERENZA DELL'INGHILTERRA CHE IMMIGRAVA TERZIARIO, SERVIZI (ANCHE PULIZIE ETC) DALLE EX COLONIE INGLESI MENO PIAGATE DAI MOVIMENTI REAZIONARI, LA GERMANIA INVECE IMMIGRAVA OPERAI INDUSTRIALI DAL MONDO ISLAMICO IN PREDA ALLA REAZIONE.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Forum di prova Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





AUTONOMIA FEMMINISTA topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008